10 -12 ottobre, Sailors for Haiti torna alla Barcolana 46 a Trieste, passate dal nostro stand C8.I per aggiudicarvi i capi dei campioni di vela!

Alla Barcolana a Trieste, torna l’iniziativa della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus per i bambini di Haiti.

Sailors for Haiti è un’iniziativa benefica ideata da Davide Besana e Mauro Pelaschier per coinvolgere velisti e appassionati della vela a favore della Fondazione Francesca Rava — NPH Italia Onlus, che aiuta l’infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo ed è intitolata alla memoria della giovane nota sui campi di regata italiani.

I due hanno invitato velisti, circoli, team, cantieri, sponsors, a donare alla Fondazione capi tecnici con cui sono state scritte pagine della storia della vela, sinora chiusi negli armadi in attesa di essere divorati dalle tarme, per poterli mettere a disposizione di  coloro che vorranno aggiudicarseli: alla Barcolana 46, con una donazione nello stand Sailors for Haiti, al Villaggio Barcolana C8.I.

L’intero ricavato di Sailors for Haiti è devoluto all’Ospedale N.P.H. Saint Damien, unico pediatrico dell’isola, che assiste oltre 80.000 bambini l’anno.

A “Sailors for Haiti” hanno aderito velisti oceanici, dei team più noti e delle classi olimpiche che hanno invitato tutti a mettersi nei loro panni, aggiudicandosi con donazioni minime uno degli oltre 1000 capi raccolti. Tra questi: le maglie autografate del team Luna Rossa di Coppa America 2013 tra cui Paul Campbell-James, Nick Hutton e il navigato giubbotto di Max Sirena, il gilet di Tiziano Nava, randista di Azzurra 1983, la giacca del Team New Zealand, polo e giacche degli Olimpionici Giulia Conti, Pietro Sibello, Chiara Calligaris, Cristiana Monina, le polo Marina Yachting, Rolex Italia, Pirelli, le BMW Sail Academy firmate da Pelaschier, i capi tecnici della campionessa di Nacra 17 Silvia Sicouri, i capi donati da Francesco De Angelis, Cino Ricci e Giovanni Soldini, Enrico e Tommaso Chieffi, Filippo Baldassari, Roberto Biscontini, Gaetano Mura, Franco Pivoli, Andrea Caracci, Federico Michetti, borse, bermuda e polo dell’importatore per l’Europe dei monotipo da regata Melges e di barche prestigiose come Robertissima, Kauris III, Kirribilli, Gitana 6, Benbow, Rrose Selavy, Il Moro di Venezia, e molte altre.

Oltre che “mettendosi nei panni” dei campioni della vela, ci sono anche altri modi per aiutare:

–    Vestire la propria barca con i colori Sailors for Haiti, richiedendo gli adesivi e le bandiere di direttamente allo stand C8I con una piccola offerta.

–    Assistere dal mare allo spettacolo della Barcolana su una delle barche Sailors for Haiti, facendo una donazione alla Fondazione.

Sailors for Haiti ha il Patrocinio della FIV – Federazione Italiana Vela.

Sailors for Haiti  — Stand C8.I del Villaggio Barcolana e su Facebook

fotoòpòDe angelis (3)
foto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...