“Ho visto Haiti attraverso gli occhi di un uomo”: Emanuela racconta la sua esperienza haitiana

La testimonianza di Emanuela, nostra donatrice, appena rientrata da Haiti dopo un viaggio di conoscenza dell’isola e dei nostri progetti con Paola Corno, volontaria della Fondazione Francesca Rava.

Jeans e magliette, lo spazio che resta serve per portare con sé, disponibilità, umiltà, un sorriso, curiosità e tanto tanto amore.

Haiti terra di forti contrasti……

Haiti fuori dal cuore, fatta di rovine, degrado, miseria, dolore, polvere, fame, povertà, abbandono, morte, odio, guerra, pericolo..

Haiti nel cuore, gonfia di rinascita, elevazione, decoro, gioia, pulizia, cibo, dignità, accoglienza, vita, amore, rispetto, protezione…

Questa è Haiti!

Sole caldo, cielo azzurro, vegetazione rigogliosissima e gonfia d’acqua e di verde, luna, stelle, oceano dal verde smeraldo al nero carbone..

Muraglie, cancelli, guardiole con uomini armati, che aprono solo se sanno chi sei.

Auto, moto, camion e coloratissimi tam-tam sfrecciano concitatamente attraverso strade sterrare e affossate

alzando nuvole di polvere grigia su un brulicare di migliaia di uomini, donne, bambini, cani, gatti, caprette e maiali, che hanno fatto delle macerie le loro dimore, delle lamiere le loro case.

Ho visto Haiti attraverso gli occhi di un uomo,

che ha fatto di questa terra la sua casa,

di questo popolo la sua famiglia,

di sé stesso uno strumento di Dio.

Padre Rick per tutti!

Un uomo imprenditore dagli occhi vivaci, dall’intelligenza arguta, dal carattere deciso, dalla capacità di sporcarsi le mani e mettersi in gioco sempre, e sempre in prima persona.

Che ha scelto Haiti per dare:

ospedali, orfanatrofi, scuole, case, acqua, vestiti, cibo, lavoro. 

Un uomo medico, che ha scelto Haiti per dare:

vita, cure, medicine, professionalità, cultura, la possibilità di avere un domani, la certezza di non essere soli, la tenacia di credere nel cambiamento, la speranza.

Un uomo sacerdote, che ha scelto Haiti per dare:

la fede, la rinascita nella condivisione, il nutrimento dell’anima, il rispetto per ogni essere umano, la preghiera, il canto, l’identità a ciascuno, la vita oltre la vita, una parola rincuorante per tutti, le sue perle di saggezza, l’esempio.

Una vita di programmi sempre in evoluzione, di progetti scelti, condivisi e realizzati attraverso l’operosità e la competenza del popolo di Haiti: gente che ha imparato a guardare avanti per sconfiggere con AMORE VERO il male e la cattiveria.

Un lavoro in continua crescita ed espansione, basato sulla concretezza, sulla credibilità, sulla effettiva realizzazione dei propositi, che Padre Rick può supportare insieme a NPH e alla Fondazione Francesca Rava.

In ogni sua struttura si respira un’aria di pace, il sorriso, la gioia, la pazienza, la condivisione e il tempo scandisce nel rispetto ogni gesto.

Grazie Padre Rick!

Ho conosciuto Haiti piena di speranza, di rispetto, di tempi operosi e costruttivi, di fratellanza e amore.”

 

The best and most beautiful things in the World cannot be seen

or even touched they must be felt with the heart.

Emanuela

ImmagineImmagineImmagineImmagine

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...