Firenze ha accolto con il cuore la squadra di amici in campo per l’Ospedale pediatrico S. Damien: inaugurata il 21 maggio a Palazzo Vecchio la Mostra di Stefano Guindani alla presenza del Sindaco Renzi, Teatro della Pergola al completo per l’emozionante concerto di Paola Turci e Paolo Fresu.

Musica e foto per accendere nuovamente i riflettori sui bambini di Haiti e portare loro un aiuto concreto. Il 21 maggio Firenze ha ospitato due eventi promossi dal Comune e dalla Fondazione Francesca  Rava – NPH Italia Onlus: il concerto di Paola Turci e Paolo Fresu e la mostra fotografica Saut d’Eau – Haiti di Stefano Guindani, rispettivamente al Teatro della Pergola e nel Cortile della Dogana di Palazzo Vecchio.

MOSTRA FOTOGRAFICA DI STEFANO GUINDANI “SAUT D’EAU-HAITI” A PALAZZO VECCHIO FINO AL 31 MAGGIO 2013

La mostra è stata inaugurata il 21 maggio, alle 18.30, nella Sala d’Arme alla presenza del Sindaco Matteo Renzi, dell’autore Stefano Guindani, delle due madrine della Fondazione, Martina Colombari e Rosalba Forciniti medaglia di bronzo nel judo alle Olimpiadi di Londra del 2012. Le foto “Saut d’Eau – Haiti” di Stefano Guindani, noto fotografo di moda, autore di numerosi reportage sull’isola, ritraggono una Haiti poco nota, colta nel rito cattolico – vudu che si tiene ogni anno presso le cascate di Saut d’Eau, dove i pellegrini si recano in cerca di purificazione e sollievo dalle difficoltà e dalla sofferenza. Grazie al sostegno di Honegger e di Gabriella Dompé, presente all’inaugurazione, l’intero ricavato delle foto sarà devoluto a favore dell’Ospedale NPH Saint Damien unico pediatrico gratuito sull’isola, struttura d’eccellenza che assiste 80.000 bambini l’anno.

L’esposizione sarà aperta tutti i giorni fino al 31 maggio dalle 9 alle 19 (chiusa il giovedì) ad ingresso libero.

Per vedere l’intera photogallery della serata CLICCA QUI

0002309058 (500 x 334)

Inaugurazione mostra fotografica di Stefano Guindani “Saut D’eau, Haiti” a Palazzo Vecchio, Firenze.
Foto SGP

0002309091 (500 x 333)

Agnese Renzi, Francesca Lusini di Peuterey, il direttore de La Nazione Gabriele Canè, Martina Colombari, il sindaco di Firenze Matteo Renzi, Stefano Guindani e Mariavittoria Rava.
Foto SGP

PAOLA TURCI E PAOLO FRESU – CONCERTO PER I BAMBINI DI HAITI

Paola Turci, raffinata cantautrice e  testimonial della Fondazione si è esibita alla Pergola con Paolo Fresu, uno dei più apprezzati jazzisti europei, donando ai bambini di Haiti  emozionante concerto, aperto con la canzone “Haiti non morirà”, cantata in creolo, a cappella, da Esther Desir, haitiana, cresciuta nell’Orfanotrofio NPH sull’isola, che ha dato voce alla speranza di un futuro per tanti bambini di Haiti, paese in emergenza quotidiana che dopo il terribile terremoto del 2010, è stato colpito da due uragani e dal colera. Il concerto ha spaziato da brani particolarmente amati della cantautrice come Bambini e Volo così, resi unici dalla tromba di Fresu uno dei più apprezzati jazzisti europei, fino al bis “Redemption song” interpretato insieme a Esther, mentre sul maxischermo della Pergola scorrevano le foto di Guindani e il video di Paola Turci in Haiti tra le baracche e all’Ospedale Saint Damien, beneficiario dell’intero ricavato del concerto grazie al prezioso sostegno di Peuterey.

Alla serata hanno partecipato anche KPMG – KStudio Associato, Obikà (che ha offerto il cocktail di inaugurazione della mostra) e la Cassa di Risparmio di San Miniato che ha lanciato un progetto per continuare a sostenere la Fondazione Francesca Rava: per ogni nuovo conto corrente aperto, l’istituto devolverà alla Fondazione l’importo necessario per le vaccinazioni di un bambino accolto nelle Case orfanotrofio NPH sull’isola, paese poverissimo dove 1 bambino su 3 muore prima dei 5 anni di malattie curabili, 1 su 2 non va a scuola.

GUARDA IL SERVIZIO DEL TG 1 (ed. ore 17) del 22 maggio (dal minuto 9.08)

http://www.tg1.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-c7061461-93af-4585-96a0-e17436e0f384-tg1.html#p=0

SGP Reference: ShootID=2309717 EventID=79469 Date=21/05/13

Paolo Fresu e Paola Turci
Foto Luca Brunetti

_ARK0276

Roseline Paul, Mariavittoria Rava, Martina Colombari e Stefano Guindani.
Foto SGP

_ARK0280

Roseline Paul, Mariavittoria Rava, Martina Colombari e Rosalba Forciniti.
Foto Luca Brunetti

_ARK0535

Paolo Fresu, Esther Désir, Mariavittoria Rava e Paola Turci
Foto Luca Brunetti

 

Leggi gli articoli pubblicati sulla stampa:

La Nazione (1 maggio 2013)

La Nazione Ed. Firenze (9 maggio 2013)

La Nazione (20 maggio 2013)

La Nazione Ed Firenze (22 maggio 2013)

FirenzePost.it (22 maggio 2013)

Un grazie speciale a tutti coloro che hanno reso possibile questi due straordinari eventi per riportare attenzione e aiuto concreto ai bambini di Haiti.

ADOTTA UN BAMBINO A DISTANZA!

Con meno di un caffè al giorno assicuri ad un bambino acqua, cure mediche, istruzione e l’amore di una grande famiglia nelle Case NPH in Haiti e in altri 8 paesi dell’America Latina

Dona alla Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus il 5 per mille per interventi chirurgici salvavita per i bambini di Haiti all’Ospedale Saint Damien: CF 97264070158