Completata all’Ospedale S.Damien la formazione di medici e ostetriche nell’uso dell’ecografia in collaborazione con ISUOG

Completato all’Ospedale pediatrico Saint Damien il programma sostenuto dalla Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus, che in due anni ha permesso la formazione di 24 medici e ostetriche per contribuire a ridurre con la tecnica dell’ecografia il tasso di mortalità materno e neonatale del paese, uno dei più alti al mondo, in collaborazione con i migliori specialisti mondiali in campo ecografico appartenenti alla prestigiosa ISUOG (International Society of Ultrasound in Obstetrics and Gynecology).

DSC_0118

DSC01653

La terza e ultima sessione  del  Corso di ecografia ostetrica si è tenuta dal 18 al 22 febbraio e hanno partecipato come tirocinanti dottori e ostetriche provenienti da diverse strutture sanitarie del paese e dall’Ospedale Saint Damien, unico pediatrico gratuito in Haiti.

Nell’emergenza terremoto del 2010 al Saint Damien è stato aperto un reparto Maternità, che oggi è diventato il centro di riferimento per tutto il paese per la patologia della gravidanza, con 42 posti letto, 5 postazioni travaglio, 2 sale operatorie; vi vengono a assistite 13.000 mamme e vi nascono in sicurezza 4.000 bambini l’anno; il reparto Maternità e la Neonatologia sono stati equipaggiati grazie al sostegno della Fondazione Francesca Rava — N.P.H. Italia Onlus  che ha anche coordinato i 60 professionisti volontari giunti dall’Italia, fra cui il Professor Enrico Ferrazzi, tra i formatori del corso.

L’ecografia è una tecnica essenziale, sia per la diagnosi precoce delle patologie della gravidanza che nell’assistenza durante il travaglio e il parto, il momento più delicato e rischioso per mamma e bambino,  permettendo di prepararsi anticipatamente ad ogni evenienza ed evitare le emergenze.

DSC01663

Grazie a questo importantissimo progetto scientifico, sono state poste le basi per la nascita della società haitiana di ostetricia e ginecologia (Haitian society of Ultrasound in Obstetrics and Gynecology). Ottenendo il diploma ISUOG, i partecipanti haitiani hanno acquisito le conoscenze per utilizzare l’ecografia ostetrica nella pratica clinica e diventare loro stessi formatori, propagando conoscenza e salvezza nel paese con corsi e training ad altri medici haitiani.

“I 3 corsi ISUOG rappresentano un ulteriore risultato nel raggiungimento dell’eccellenza clinica e scientifica dell’Ospedale St Damien sostenuto dalla Fondazione Rava; non è una sorpresa che la proposta di una sede haitiana dell’ISUOG venga proprio dall’Ospedale St. Damien, vero simbolo della rinascita del paese” ha commentato il prof. Ferrazzi, Clinical advisor del Saint Damien per la Maternità e volontario della Fondazione Francesca Rava.

Il dott. Aupont, haitiano, direttore del reparto Maternità del St Damien ha aggiunto: “Nei due anni dall’inizio del programma i nostri medici e ostetriche sono diventati esperti nelle tecniche ecografiche che utilizzano giornalmente in decine di visite soprattutto su pazienti critiche. Le diagnosi sono diventate cosi piu precise e la risposta clinica molto più rapida e efficace”

La dott.ssa Dr Lisbeth Hanson, team leader in Haiti del progetto Isuog, ha concluso: “Lo staff medico e paramedico del Saint Damien costituisce un gruppo estremamente ben formato e motivato al miglioramento della salute materno infantile in Haiti, questo contesto unico fornisce la base perfetta per la nascita della prima Società Haitiana di ecografia fornirà aggiornamento scientifico e formazione a molti altri medici haitiani e alzando quindi considerevolmente il livello di cure e assistenza a tantissime mamme e i loro bambini”

I tre medici hanno poi affermato: “Siamo prossimi alla conclusione del terzo Corso di ecografia ostetrica organizzato dalla prestigiosa Società Internazionale di Ecografia in Ostetricia e Ginecologia–ISUOG, tenutosi all’Ospedale Saint Damien a Tabarre, in Haiti, con il supporto della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus e del generoso staff locale.

Alcuni rappresentanti di ISUOG, sottolineando lo speciale successo ottenuto con questi tre corsi, si sono impegnati a supportare anche in futuro le ostetriche e i ginecologi haitiani, con lo scopo di dar vita ad una “Haitian society of Ultrasound in Obstetrics and Gynecology”, che potrà così entrare a far parte della grande famiglia mondiale che riunisce tutte le società nazionali che contribuiscono all’attività ISUOG.

Il Dr Jean Claude Fouron, haitiano, esperto di fama mondiale in cardiologia perinatale e in ecografia ostetrica e membro dell’ISUOG, si augura che questa diventi una Società aperta e in grado di rappresentare il recettivo mondo dei professionisti haitiani di ostetricia e ginecologia che sono particolarmente attenti e interessati all’ecografia ostetrica.

Il team della Fondazione Rava è orgoglioso di essere parte di questo successo. L’ecografia è un must nella moderna ostetricia ed è essenziale nelle Unità di gravidanza patologiche e ad alto rischio, come quella che stiamo sostenendo nell’Ospedale Saint Damien, che permette a 4.000 donne ogni anno di partorire in sicurezza.

Questo corso di formazione ha aiutato i professionisti locali a migliorare le loro capacità e a confrontarsi con i loro colleghi provenienti da tutto il mondo.

Ora, grazie a questo successo, abbiamo capito che quanto fatto è andato anche oltre il nostro iniziale obiettivo. Ringraziamo perciò ISUOG per essersi dimostrata disponibile a continuare ad aiutare Haiti a fare un passo avanti nel campo dell’ecografia prenatale.

PER SAPERNE DI PIU’ CLICCA QUI E SEGUI IL BLOG DI ISUOG

Il corso è stato organizzato da ISUOG e dalla Fondazione Francesca Rava — N.P.H. Italia Onlus, con General Electric come partner tecnico. Il materiale per la formazione è stato stampato dall’imprimerie di Francisville – città dei mestieri, il centro di formazione professionale N.P.H. situato vicino all’ospedale.

L’Ospedale Pediatrico N.P.H. Saint Damien, unico gratuito sull’isola, assiste 80.000 bambini all’anno, costruito su progetto tecnico italiano e grazie al determinante contributo della Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia, ha assistito nell’emergenza terremoto oltre 10.000 persone in meno di 3 settimane, per molti giorni unico operativo a Port au Prince.