Nuovo passo verso l’eccellenza del Saint Damien, nel paese quarto mondo di Haiti! Ora in produzione al laboratorio galenico della farmacia medicine in gocce con dosaggio pediatrico

Un nuovo progetto sanitario sta inizando all’ospedale pediatrico St Damien, il progetto farmacia, grazie alla partnership tra la Fondazione Francesca Rava e  Progetto APPA di Torino. Due giovani stagiste della Facoltà di Farmacia dell’Università di Torino, Sabrina e Valentina, sono al St Damien dal 16 giugno sino al 4 agosto. Obiettivo del progetto: potenziare l’attività del laboratorio di preparazioni della farmacia dell’ospedale.

Da sinistra: Valentina Prola, Pierre Hugues Saint Jean, Romel Cajuste, Sabrina Reviglio ed Emanuela Ambreck con tre tecnici di laboratorio

In Haiti, come in gran parte del mondo, i dosaggi pediatrici mancano e sino ad ora vengono somministrati i dosaggi per adulti suddivisi e adattati ai piccoli pazienti. Ma al St Damien i bambini in cura più quelli che nascono anche piccolissimi sono molti ed è quindi molto importante somministrare i dosaggi giusti. Per questo è iniziata una produzione di medicinali in forma liquida anche per piccolissimi, modulati a seconda del peso del paziente. Sabrina e Valentina stanno formando le tre tecniche haitiane della farmacia e, dopo una prima settimana di lezioni teoriche, ora tutte le nuove preparazioni sono partite e cominciano ad essere   somministrate in tutti i reparti. Vitamina C, ferro, antibiotici e molte altri medicinali, allo studio anche la preparazione dei preziosi farmaci antitubercolosi.

La Fondazione Rava ha sostenuto tutti i costi delle materie prime, attrezzature, bilance, strumenti e vetreria per iniziare il  nuovo allestimento e ha acquistato due cappe sterilizzatrici.
Obiettivo finale del progetto sarà assicurare una produzione galenica che consenta autonomia terapeutica all’ospedale e permettere quindi una nuova speranza di sopravvivenza a tantissimi bambini.
Perciò abbiamo bisogno di voi, aiutateci in questo grande sogno!!

DONA SUBITO!