“Un tratto di matita per un mattone”. In occasione della mostra di Riccardo Ricas Castagnedi 50 litografie dei suoi ultimi due lavori saranno a disposizione per aiutare i bambini di Haiti con il progetto Fors Lakay.

SAVE THE DATE!

Dal 17 al 28 aprile 2012 si terrà, nella prestigiosa sede del Touring Club Italiano in C.so Italia 10 a Milano, la mostra multimediale, di una trentina di opere, del pittore Riccardo Ricas Castagnedi, figura molto nota nel mondo milanese che lo ha visto prima come futurista e allievo di Filippo  Tommaso  Marinetti, poi come grafico e socio di Bruno Munari nel primo studio di grafica in Italia, poi come giornalista  all’ “Europeo” e al “Mondo” nonché uno dei creatori di Carosello. L’impegno civile dell’artista lo ha portato nel tempo anche verso esperienze diverse in politica, al Rotary e alla presidenza del T.C.I. per il quale ha profuso un lungo e appassionato lavoro.

50 litografie delle ultime due opere di Ricas, donate alla Fondazione dalle figlie del pittore, saranno a disposizione per raccogliere i fondi per la costruzione di una casetta nell’ambito del progetto Fors Lakay della Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus a Cité Soleil, la più grande bidonville di Port au Prince.

Le litografie saranno disponibili presso la sede della mostra e telefonando a:

Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus

allo 02/54122917 o scrivendo a eventi@nph-italia.org

RICCARDO RICAS CASTAGNEDI racconta i suoi quadri

Touring Club Italiano

C.so Italia 10

dalle ore 10 alle 18 da martedì 17 a sabato 28 aprile 2012 (esclusi i festivi)

tel 02/54122917 eventi@nph-italia.org