Tutti Babbi a Natale. Con Obikà per dare una nuova panetteria mobile ai bambini di Haiti.

Un waferino molto buono: Obikà sostiene cosi’ per il terzo anno consecutivo la Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus.

Tutti sanno che da Obikà con il caffè arriva sempre qualcosa di buono: a Natale ancora di più perché quest’anno c’è il waferino cioccolato e crema Babbi, il cui ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione per la realizzazione di una panetteria mobile per i bambini e le famiglie dei quartieri più disagiati della capitale di Haiti. Questa nuova struttura sarà in grado di produrre fino a 5.000 panini al giorno, e seguira’ l’esempio di successo della prima panetteria, giunta con un container gia’ attrezzato dall’Italia, avviata lo scorso ottobre dalla Fondazione Francesca Rava nella poverissima cittadina di Fond de Blanc, dove ha portato pane, lavoro e formazione professionale secondo la filosofia di aiuto autostenibile di “Francisville – citta’ dei mestieri”.

Se non hai mai assaggiato i famosi waferini Babbi, oggi hai una ragione in più per farlo: puoi anche acquistarli singolarmente al costo di 1 € che sarà sempre totalmente donato alla Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus per lo stesso progetto.

Il waferino Babbi fa parte di una linea di prodotti che esprimono la ricerca della perfezione dell’omonima azienda di Bertinoro, in provincia di Forlì: quel particolare gusto che nasce da mezzo secolo di attività, di impegno, di amore per la tradizione e soprattutto di passione per l’arte dolciaria. www.obika.it

La panetteria mobile avviata dalla Fondazione a Fond de Blanc lo scorso Ottobre