La nuova scuola Angels of light: pronta per l’inizio delle scuole il 3 ottobre!

il terreno scelto per la costruzione della scuola

Nel corso dell’estate sono partiti a Tabarre, dietro l’ospedale Saint Damien e a fianco della casa accoglienza Foyer Saint Louis, i lavori per la costruzione della nuova scuola Angels of light per 800 studenti. I lavori procedono con grande velocità e la scuola sarà pronta per accogliere i bambini il 3 ottobre, data stabilita dal governo haitiano per la ripresa delle lezioni.

Il programma Angels of light è partito nei giorni immediatamente successivi al terremoto del gennaio 2010, con l’assistenza ogni giorno a 2.500 bambini provenienti da 17 comunità delle tendopoli sorte dopo il sisma, garantendo loro acqua, cibo, una doccia, attività scolastiche e un luogo sicuro in cui giocare. Nell’ambito di questo programma sono stati individuati insieme agli assistenti sociali circa 400 bambini orfani o in condizioni di disperato bisogno, che sono stati accolti in due strutture rapidamente create da Padre Rick e il suo team: la Babies House St Anne che ospita 40 bambini 0-6 anni e il Foyer St Louis che ospita 160 bambini più grandi; 40 bambini sono stati invece accolti presso l’orfanotrofio di Kenscoff, ampliato per poter far loro spazio. Man mano che alcuni di questi bambini sono stati ricongiunti ai membri della loro famiglia ancora in vita, è stato possibile accogliere nuovi bambini in loro sostituzione.

Nel corso del tempo il programma Angels of light si è trasformato da un programma d’emergenza a un progetto di sostegno alle famiglie haitiane più indigenti assicurando in modo continuativo a migliaia di bambini un pasto caldo e scuola ogni giorno, in particolare in 3 location, tra le quali Tabarre, la zona in cui sorgono l’Ospedale Saint Damien e il Foyer Saint Louis. Qui, circa 800 bambini, tra i quali i 160 del Foyer Saint Louis, frequentano la scuola o la summer school sotto ampie tende, che saranno presto sostituite dalla struttura definitiva ora in costruzione. Oltre alla scuola è in costruzione anche la cucina per servire pasti caldi ai bambini.

le cucine in costruzione

La scuola fa parte di un più ampio progetto che include la costruzione del nuovo orfanotrofio per i più piccoli, i bimbi della Babies House che ora vivono in
una struttura in affitto.

Il direttore della scuola e i suoi assistenti stanno lavorando incessantemente per preparare il novo anno scolastico. I bambini sono stati iscritti, e molti insegnanti sono stati selezionati per insegnare nel nuovo anno scolastico. I bambini del Foyer Saint Louis hanno provato le loro uniformi e le scarpe, e i libri di testo sono stati ordinati.

cominciano i lavori di costruzione

Le fondamenta della scuola

La scuola sarà, come è stato sinora, completamente gratuita per i bambini e le loro famiglie.

i primi muri

i lavori avanzano

Aiutaci!
Metti il tuo mattone per la costruzione della scuola, o il tuo  contributo per l’acquisto di libri, zaini, quaderni, pasti per i bambini.