All’asta su eBay da oggi e fino al 30 giugno la Maglia Rosa autografata del vincitore del Giro d’Italia 2011 Alberto Contador e la Maglia Verde di Stefano Garzelli a favore delle scuole di strada di Haiti! Fate subito la vostra offerta!

Clicca sul link per partecipare all’asta su eBay: http://members.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewUserPage&userid=nphitalia

Passaparola!!!

Maglia Rosa autografata da Alberto Contador vincitore del Giro d'Italia 2011

Maglia Verde autografata da Stefano Garzelli Giro d'Italia 2011

Le maglie sono state amichevolmente donate dalla generosità di campioni quali Alberto Contador e Stefano Garzelli che hanno voluto contribuire così alla causa dei bambini delle Scuole di Strada di Haiti.

Questa iniziativa nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Francesca Rava e Fondazione Mediolanum, la quale attraverso il progetto Piccolo Fratello promuove attività rivolte ai bambini del terzo mondo, tra cui quelli di Haiti che versano in condizioni ancor più disagiate dopo il violento terremoto e l’epidemia di colera che hanno colpito il paese.
L’asta si colloca nell’ambito dell’iniziativa Giro for Haiti, che già ha portato aiuto e speranza a moltissimi bambini bisognosi, e si svolgerà dal 24 al 30 giugno su eBay nella sezione charity.
L’intero ricavato dell’asta sarà devoluto alla Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus per il sostegno alle Scuole di Strada.
Le Scuole di Strada: In Haiti 1 bambino su 2 non ha accesso alla scuola primaria. 1 ragazzo su 3 è completamente analfabeta. Le 24 Scuole di strada N.P.H. accolgono ogni giorno nei più poveri sobborghi di Port-au-Prince, 7.000 bambini tra i 2 e 16 anni, assicurando loro programmi scolastici ed educativi, un pasto caldo, una divisa pulita, libri, matite e quaderni, vaccinazioni e cure mediche. Andare scuola in Haiti vuol dire sopravvivere, in quanto significa poter mangiare almeno una volta al giorno, ed  è anche la possibilità di ricevere  un’istruzione per diventare cittadini indipendenti, recuperare la fiducia in se stessi e nel mondo, dignità ed umanità trasmettendo valori ed esperienze positive.