Partita l’attività del Centro per la Maternità sicura negli slums

A Wharf Jeremie è partita l’attività ambulatoriale di visita, prevenzione e assistenza delle mamme in attesa presso il centro ambulatoriale Timoun Petit donato alla Fondazione Francesca Rava da Fondazione Mediolanum – Piccolo Fratello Haiti, nato nell’ambito del programma Maternità sicura. Il programma, che ha l’obiettivo di ridurre la mortalità materna infantile al parto, le disabilità, la trasmissione del tasso di trasmissione di HIV e altre patologie dalla mamma al feto include anche le attività della clinica Manitaine a Tabarre, dove vengono svolte più di 1200 visite al mese e il neonato reparto di Maternità presso l’Ospedale Saint Damien, aperto d’urgenza in occasione del terremoto.

Il centro Timoun Petit, che doveva essere inaugurato in febbraio, è stato usato per l’emergenza terremoto come base per le attività di distribuzione alimentare e delle cliniche mobili. Ora il centro è operativo 3 giorni alla settimana, c’è un ambulatorio per le visite, nella stanza centrale il dispensario delle ricette e medicine, la sala d’attesa è già molto affollata! Lo staff che sta prestando attivita presso il Centro è costituito da un team di padre Rick dal Saint Damien con la dott.ssa Marise e un team di ginecologi e ostetriche italiani volontari della Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus provenienti dagli Ospedali Sacco, Buzzi e dall’ospedale Maria Vittoria di Torino. Gli arredi sono temporanei e l’ecografo portatile, ma stiamo cercando di dotarli anche di un’autoambulanza truck per trasportare le donne piu gravi in ospedale.