Torna 48 ORE PER HAITI: le imperdibili occasioni di shopping solidale a favore dei bambini di Haiti.

6-7 maggio9.00-21.00SPAZIO FONDAZIONE, Viale Premuda, 38/a Milano

Martedì 6 e mercoledì 7 maggio torna l’ormai tradizionale appuntamento con 48 Ore per Haiti, la due giorni di shopping solidale a favore della Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus con abiti, borse e accessori di marca, vini pregiati, cosmetici, articoli per la casa, abbigliamento da bambino, fer forgé, libri, e tante imperdibili occasioni.

Grazie ai prodotti e ai capi donati da Aziende amiche – da Hogan a Moncler, da Ermanno Scervino a Technogym, da Peuterey a Simonetta Ravizza e tante altri brand, il 100% della raccolta sarà devoluto all’Ospedale Saint Damien, unico pediatrico gratuito in Haiti, che assiste ogni anno 80.000 bambini ed ha urgente bisogno di sostegno perché continuamente sovraffollato da bambini in condizioni anche molto gravi.

Web

4

Un importante aiuto, il vostro voto con un semplice click darà da mangiare ai bambini in Haiti

Il vostro voto e quello dei vostri amici, colleghi e parenti ci permetterà di vincere il bando di Fondazione Mediolanum e di inviare 150.000 euro a Padre Rick e al suo team in Haiti, per realizzare l’allevamento di pesci per dare proteine e cibo ai piccoli pazienti dell’Ospedale St. Damien e ai bimbi delle nostre Case orfanotrofio NPH.

Ecco le istruzioni, è facile e veloce (è preferibile usare come browser Chrome o Mozilla):
- entra nella pagina del nostro progetto e clicca su Vota;
- compila i campi a destra;
- riceverai una mail di attivazione. Clicca sul link indicato nella mail;
- inserisci nei campi di sinistra, user e password creati precedentemente;
- nella sezione “Nutriamo il futuroscegli “Haiti: pesci per nutrire, lavoro per crescere“;
- scegli 5 voti, clicca su Vota ed è fatta!

Votate, passate parola e condividete il più possibile entro il 30 aprile. Grazie di cuore!
Se riscontrate problemi scrivete a: ufficiostampa@nph-italia.org, saremo felici di aiutarvi.

MAIL_CONCORSO_TILAPIA

6

IMG_3355 (1) (800 x 600)

2

Il ritorno di Anna in Haiti e l’inizio di una nuova avventura per Giulia.

E’ ormai passato quasi un mese da quando le due ostetriche, Anna e Giulia, hanno fatto il loro arrivo in Haiti per affiancare il team sanitario dell’Ospedale pediatrico Saint Damien; per Anna si è trattato di un ritorno, per Giulia di un nuovo inizio.

Ecco le loro prime impressioni:

Sono già passate tre settimane del nostro arrivo ad Haiti, l’11 marzo 2014. Ad aspettarci a braccia aperte in aeroporto c’erano Cecilia e Sabina, anche loro ostetriche che hanno trascorso 6 mesi qui.

Una volta arrivate a Villa Francesca siamo state accolte dagli abbracci affettuosi di tutto lo staff della guest house che quotidianamente lavora al meglio per rendere confortevole e familiare la permanenza di tutti i volontari. Il giorno seguente abbiamo fatto visita al personale della maternità, e in seguito visitato l’ospedale Saint Damien e parte dei progetti NPH presenti qui a Port ai Prince. La prima settimana abbiamo lavorato al pronti soccorso ostetrico, mentre dalla seconda settimana in poi ci siamo divise tra la sala parto e il triage.

Durante queste tre settimane siamo state con Cecilia, ostetrica in missione ad Haiti da ottobre 2013, è stato bello vedere e condividere con lei il gran lavoro svolto in questi mesi insieme a Martina. Abbiamo trascorso insieme gran parte del nostro tempo libero all’orfanotrofio Fwal e Saint Anne con i meravigliosi bambini. Vedere l’autenticità dei rapporti che Cecilia è riuscita a creare con i bambini e con il personale NPH ci ha dato una carica estremamente positiva per l’inizio di questa esperienza. Oggi purtroppo ci lascia per tornare a casa, e così inizia per noi un altri capitolo della nostra missione.”

Eccomi tornata in quella che sento la mia seconda casa, la mia seconda famiglia. Appena sono arrivata ho provato una sensazione strana, come se non me ne fossi mai andata da qui. Ho trovato le stesse persone dell’anno scorso con piccoli e grandi cambiamenti: c’è chi ha ricevuto una promozione, chi ha cambiato lavoro, chi ha iniziato a farfugliare le prime parole, chi ora cammina, chi si è sposato e chi è diventato genitore. E poi c’è una cosa che invece è rimasta tale e quale: l’affetto delle persone, la vitalità e i sorrisi travolgenti dei bambini che ti ricaricano le batterie con incredibile facilità. Che bello riabbracciare tutti e sentire la loro gioia nel rivederti. Molti erano stupiti di rivedermi anche se gli avevo promesso che sarei tornata prima o poi, anche per una sola settimana. Detto, fatto, eccomi di nuovo qui con loro pronta a vivere al 100% questi altri sei mesi consapevole che poi sarà sempre più difficile separarmi da loro!! Immensamente grazie per avermi fatta tornare qui, non smetterò mai di ringraziarvi!!

Anna

report2
Sono stata travolta dalla vitalità di Haiti fin dal primo giorno. Già tre settimane sono passate dal nostri arrivo, eppure sono sempre due le sensazioni che mi accompagnano più spesso nel corso della giornata, mi sento una spugna e ho l’impressione di avere gli occhi grandi grandi dallo stupore! Sto ancora guardando tutto ciò che mi circonda con tanta curiosità. Sento di poter sempre imparare qualcosa qui ad Haiti: imparo in ospedale nel confrontarmi con il personale sanitario; imparo dalle mamme coraggiose che vengono qui a partorire; in orfanotrofio nel condividere la gioia sfrenata e senza pretese dei bambini; a Villa Francesca, che ormai chiamo e sento ” casa mia ” , nel vivere e veder crescere bellissimi rapporti con lo staff meraviglioso della Guest House e con gli altri volontari NPH.

Mi sento estremamente grata per l’opportunità che mi è stata data e sono tanto felice di esse qui assieme ad Anna, ostetrica, donna e amica dalle mille risorse.”

Giulia 

report1

Dona il tuo 5×1000 per salvare migliaia di bambini all’Ospedale Pediatrico Saint Damien in Haiti

In Haiti 1 bambino su 3 muore prima dei 5 anni per malnutrizione e malattie curabili. L’Ospedale Pediatrico N.P.H. Saint Damien ogni anno assiste gratuitamente 80.000 bambini con il suo staff tutto haitiano, formato grazie a gemellaggi con ospedali italiani e attrezzature d’avanguardia. Dona il tuo 5×1000 alla Fondazione Francesca Rava – NPH Onlus, si trasformerà in cure e salvezza per migliaia di piccoli pazienti.

Ricordati di inserire nella tua dichiarazione dei redditi (nel riquadro per il sostegno agli enti di volontariato) il nostro C. F. 97264070158, un gesto che non ti costa nulla ma per noi importantissimo.

 

banner mail_5x1000_4

Grande successo per l’Aperitivo di Primavera all’Emporio 56 a favore delle Scuole di Strada in Haiti

Venerdì 21 marzo, primo giorno di primavera, al Bar Emporio 56 di via Washington a Milano, si è tenuto l’Aperitivo di Primavera, serata a favore delle Scuole di strada in Haiti.

La serata è stata allietata dalla bellissima voce di Rosalba Piccinni, “la cantafiorista” che accompagnata alla tastiera da Fabrizio Trullu ha ripercorso la storia della musica italiana e non solo, ed esposto le sue creazioni florali.

Rosalba Piccinni2

14580_487422118036041_210093369_n

1972367_486244568153796_1227270940_n

Da giovedì a domenica, nell’adiacente Spazio Emporio 56 si è tenuta invece “L’artigianato all’Emporio”, la Mostra Mercato di abbigliamento, bigiotteria, cosmetica di alto Artigianato, giunta ormai alla sua 2a edizione, e dove anche la Fondazione Francesca Rava era presente con l’esposizione dei prodotti solidali pasquali.

1379820_487406621370924_1412575202_n

Nelle giornate di venerdì e sabato, alcune nostre volontarie hanno tenuto, inoltre, per i più piccoli dei laboratori di decorazione di uova pasquali.

IMAG1797_2

IMAG1795_2  IMAG1803_2 IMAG1804_2

The Best of Musical: il meglio della storia del musical, in varie città italiane, a favore dei bambini di Haiti

The Best of Musical, una divertente serata per tutti, anche per i vostri bambini, da non perdere, nei teatri di numerose città italiane.

Grazie a una partnership con Stage Italia sono riservati posti speciali per i nostri donatori con la possibilità di contribuire, prenotando tramite la Fondazione, ai nostri progetti in aiuto ai bambini di Haiti, in particolare l’Ospedale pediatrico Saint Damien.

The Best of musical è un viaggio attraverso quattro spettacoli diventati oramai leggenda e che hanno fatto la storia del musical mondiale: “la Bella e la Bestia“, “Mamma Mia“, “Sister Act” e “La Febbre del Sabato Sera“, un percorso emozionale e visivo reso unico dalla presenza dei protagonisti dei cast originali. Un evento unico nel suo genere che mette in scena venti artisti e performer accompagnati dalle leggendarie canzoni degli Abba, dei Bee Gees e di Alan Menken eseguite dal vivo.

La serata vedrà anche la partecipazione della nostra madrina Martina Colombari e nel foyer dei nostri volontari, nelle seguenti date:

Milano, 23 marzo, Barclays Teatro Nazionale

Roma, 26 marzo, Auditorium Conciliazione

Genova, 30 marzo, Politeama Genovese,

Bologna, 31 marzo, Europa Auditorium

Torino, 12 aprile, Teatro Alfieri

Verona, 15 aprile, Teatro Stabile

Trieste, 18 Aprile, Teatro Rossetti

 

Donazione a partire da 20 €, il ricavato al progetto Chirurgia pediatrica presso l’Ospedale S. Damien in Haiti.

Prenota subito, 02 54122917, eventi@nph-italia.org

TBOM_mailing con dateA firmare la regia sarà Chiara Noschese, già eccezionale leading lady di “Mamma Mia” poi casting director e acting coach per “Sister Act” e infine regista associato per la “Febbre del Sabato Sera”. Le orchestrazioni, la supervisione e la direzione musicale sono affidate a Simone Manfredini, già direttore musicale di tutti e quattro gli show. Le coreografie sono ideate da Eleonora Lombardo.

Pasqua 2014: scegli le nostre specialità solidali in aiuto ai bambini delle Scuola di strada.

locandina pasqua png (241 x 350)

Andare a scuola in Haiti vuol dire sopravvivere!

Le nostre proposte pasquali sostengono le Scuole di strada N.P.H. nei quartieri più degradati di Port au Prince che assicurano ogni giorno a oltre 10.000 bambini un pasto caldo, spesso l’unico della giornata, vaccinazioni e cure mediche, una divisa pulita e istruzione per costruire il loro futuro.

Spedizioni in tutta Italia per ordini effettuati entro il 15 aprile (per le uova non possiamo garantire l’integrità del prodotto alla consegna)

Per informazioni e prenotazioni: 02 54122917, pasqua@nph-italia.org